Qualified resolver solution made by LTN for the landing flap control

Controllo dei flap per l’atterraggio

Controllo dei flap per l’atterraggio

Resolver qualificato per la gestione dei flap di un grande costruttore americano di aeromobili: i resolver LTN Servotechnik, privi di manutenzione e studiati per condizioni ambientali estreme, vengono utilizzati per questa applicazione.

DESCRIZIONE DETTAGLIATA DELLA CANDIDATURA

Descrizione del problema:

Nei moderni aeromobili la gestione dei flap di atterraggio è estremamente complessa e al tempo stesso molto importante per la sicurezza. È indispensabile garantire che funzionino in qualsiasi momento e che si muovano in modo perfettamente simmetrico. Un malfunzionamento o un mancato funzionamento dei controlli dei flap nella maggior parte dei casi avrebbe effetti devastanti sulla sicurezza del volo. In genere tutti i sistemi critici per il volo vengono sviluppati "fail safe", ovvero a prova di guasto, e tutti i sistemi importanti di un velivolo sono sempre dotati di un backup indipendente. I componenti che devono essere integrati in un aereo devono soddisfare le rigorose norme costruttive del settore aeronautico. Durante il processo di qualifica, viene testato il funzionamento corretto a temperature da -55 °C fino a +85 °C nonché con vibrazioni e accelerazioni fino a 50 g.

Descrizione della soluzione:

LTN ha sviluppato un resolver basato sul modello RE15, 'ampiamente comprovato e appositamente concepito per le condizioni ambientali estreme in cui si muovono gli aerei di linea moderni. Il resolver serve a rilevare la posizione dei flap ed è quindi parte integrante del controllo. Soddisfa le stringenti normative delle autorità di volo, è collaudato per l'uso in sistemi critici per il volo ed è montato di serie nell'aereo ammiraglia del produttore.

Grazie al suo design speciale e ai materiali impiegati il resolver è stato adattato in modo da soddisfare le strettissime specifiche. Grazie al suo elevato grado di verticalizzazione LTN Servotechnik è stata in grado di adattare il resolver alle esigenze del cliente senza rivolgersi a fornitori esterni. Le sue caratteristiche elettriche e meccaniche e il range di temperature da -55 °C a +85 °C permettono l'impiego in sistemi critici per il volo. Una pre-serie è stata collaudata con test approfonditi conformi ai requisiti delle normative aerospaziali.

SETTORI INDUSTRIALI

contact-products-resolvers-encapsulated-design-small
Alla scelta del prodotto

Offriamo prodotti compatibili per questa applicazione

contact-engineering
Vai a ingegneria

Sviluppiamo nuove soluzioni su misura per le applicazioni di questo settore