rotary encoder segment made by LTN for rotary actuators

Segmento di encoder per azionamenti rotanti

Segmento di encoder per azionamenti rotanti

Gli impianti di singolarizzazione per persone con elementi di sbarramento rotanti, come si trovano negli aeroporti per accedere all'area di sicurezza, devono avere un controllo delle forze contrapposte per evitare situazioni pericolose o il ferimento dei passeggeri.

DESCRIZIONE DETTAGLIATA DELLA CANDIDATURA

Descrizione del problema:

Chi ha preso almeno una volta la "tube", ovvero la metropolitana di Londra, conosce gli sbarramenti a mezza altezza delle stazioni, che si aprono solo dopo aver presentato un biglietto valido. Ma anche negli aeroporti vengono usati questi sistemi che controllano l'entrata e l'uscita da determinate aree. Questi impianti sono controllati da sensori e permettono di passare agevolmente anche con borse o valigie, perché a cancello aperto è possibile attraversarli senza barriere. Non appena la persona l'ha attraversato, le porte si richiudono automaticamente per impedire l'accesso alla persona successiva, finché non avrà provato di aver diritto ad accedere.

Questi impianti di singolarizzazione per persone che fanno uso di elementi di sbarramento rotanti devono essere dotati di meccanismi di sicurezza che impediscano situazioni pericolose o addirittura ferimenti durante l'attraversamento. Inoltre in caso di anomalia devono essere ripristinate immediatamente e non devono aver bisogno di un servizio di assistenza.

Descrizione della soluzione:

Gli sbarramenti che si aprono lateralmente vengono gestiti tramite un segnale di comando da parte del sistema di controllo degli accessi e movimentati da un azionamento rotante. Per poter monitorare questo processo e poterlo interrompere in caso di emergenza, l'azionamento deve essere dotato di rilevamento della posizione angolare. Devono subito essere rilevate le variazioni inattese della velocità, che indicano un qualche tipo di "anomalia". Questo problema può essere risolto da un encoder incrementale robusto e con cuscinetto, che sarebbe ideale per questo compito, ma che presenta un costo relativamente alto. LTN Servotechnik quindi punta su un'altra soluzione sostenibile. Alla base di questa idea vi è il fatto che gli azionamenti girevoli sono già dotati di un proprio cuscinetto. Se quindi si combina un testina di lettura a encoder reperibile in commercio con un segmento di encoder metallico lungo e snello, si ottiene un encoder economico, preciso e piatto, che ricopre solo il campo di rotazione richiesto. In questo modo LTN aiuta i propri clienti a risparmiare sui costi senza trascurare le questioni di sicurezza.

SETTORI INDUSTRIALI

contact-products-resolvers-encapsulated-design-small
Alla scelta del prodotto

Offriamo prodotti compatibili per questa applicazione

contact-engineering
Vai a ingegneria

Sviluppiamo nuove soluzioni su misura per le applicazioni di questo settore